No Tav, fine opera per futuro migliore

"Auspichiamo che la fine della Torino-Lione, esempio di tutte le grandi opere inutili, non venga sacrificata sull'altare di un contratto di governo, ma sia la prima spinta verso un futuro diverso". Così notav.info, sito web di riferimento del movimento che si oppone all'Alta Velocità, presentando la marcia No Tav di sabato da Rosta ad Avigliana. "Spingeremo per tutto il tempo necessario - sostengono i No TAv - per vincere questa battaglia, consapevoli di essere dalla parte della ragione, convinti di incarnare un interesse collettivo che va ben fuori dai confini della nostra Valle, ma che qui, con questo progetto scellerato, trova il suo centro". "Il nostro No Tav è attuale e motivato - si legge ancora - perché basterebbe avere buon senso per capire che si deve investire il denaro pubblico sulle vere priorità del Paese, anziché in grandi opere utili solo a chi specula sulla loro costruzione. I soldi pubblici per rispondere alle esigenze del Paese ci sono, basta chiudere subito con la Torino-Lione".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Info Oggi
  2. NuovaPeriferia
  3. Quotidiano Piemontese
  4. NuovaPeriferia
  5. NuovaPeriferia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Givoletto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...